Benvenuti nel nostro sito. Le pagine che visiterete, e speriamo leggerete con interesse, fanno parte di un percorso di sviluppo di consapevolezza sistemica. Il miglioramento nelle decisioni aziendali dipende dalla conoscenza degli strumenti tecnici e organizzativi che si usano per dirigerla. La conoscenza produce consapevolezza, appunto. Diventare consapevoli della complessità che regna nella gestione aziendale permette di migliorare. E siccome non può esistere miglioramento senza cambiamento, il percorso che proponiamo riguarda il come poter migliorare attraverso cambiamenti consapevoli delle attitudini direzionali, dei comportamenti aziendali.
La chiave di questo processo è il pensiero sistemico. Su questa disciplina abbiamo costruito il percorso che troverete in queste pagine, esemplificato egregiamente nell’immagine centrale in cui appaiono una serie di passaggi attraverso i quali raggiungere il massimo livello di consapevolezza sistemica. Ogni passaggio è un gradino per salire il quale è necessario un certo livello di consapevolezza sistemica corrispondente ad uno specifico comportamento aziendale: partendo dal reattivo si passa a quello adattivo, creativo e infine generativo. Per ottenere questa evoluzione nella consapevolezza e nei comportamenti, occorre padroneggiare altrettanti strumenti aziendali specifici, di cui Newlead è esperta e di cui offre la propria consulenza.

La parte iniziale dell'attività di consulenza con cui affianchiamo imprenditori e manager è costituita dall'analisi sistemica. Lo scopo di tale attività è individuare le strutture profonde che operano nell'organizzazione, e il livello di  consapevolezza della loro presenza in chi prende le decisioni. Da questa sonsapevolezza deriva la conoscenza della dinamica generata dalle innumerevoli relazioni tra i vari elementi che in essa operano: conoscenza della struttura sistemica.
Prima di tutto si valuta lo stato attuale  nei seguenti termini:
- individuazione gli elementi della struttura portante dell'organizzazione;
- evidenziazione le relazioni più importanti tra i vari componenti risultanti dall'analisi strutturale;
- verifica dei punti di forza e di debolezza della struttura attuale.

In seguito, insieme alla direzione, si procede con le seguenti attività:
- verifica quale livello di comprensione sistemica esiste nella cultura dell'azienda;
- lancio del processo di ridefinizione della visione aziendale per rinnovare la tensione creativa dell'organizzazione;
- individuazione dei punti di leva del cambiamento aziendale;
- somministrazione di attività di formazione e coaching per portare l'organizzazione a livello di comprensione generativo.

In questo processo utilizziamo la tecnologia informatica più avanzata e implementiamo quando necessario le  soluzioni che la azienda decide di adottare lungo il percorso di sviluppo progettato.
La formazione è un elemento fondamentale nel percorso strutturato proposto da Newlead, è un processo di trasferimento di contenuti e metodi che genera consapevolezza e conoscenza. A questo scopo abbiamo enucleato diversi argomenti organizzati in diversi corsi specifici sul pensiero sistemico, sulle sue applicazioni in ambito comunicativo e sul suo influsso sul cambiamento aziendale. L’obiettivo della formazione è migliorare la capacità di adattamento al cambiamento, maturare maggiore consapevolezza sulle cause dei problemi aziendali e sui veri motivi del successo dell’organizzazione, conoscere le leve che determinano il comportamento positivo nell’operare dell’azienda.
La nostra formazione si pone l’obiettivo non solo dell’apprendimento del singolo, ma dell’intera organizzazione. L’apprendimento organizzativo è infatti l’ultima frontiera per il miglioramento aziendale: rafforza le capacità logiche e creative delle persone e dei gruppi, aiuta a leggere e a interpretare al meglio la realtà, fornisce un linguaggio pratico per capire, descrivere e portare a soluzione complessi problemi aziendali. “L’arte del pensiero sistemico consiste nel vedere la foresta là dove gli altri vedono solo un gran numero di alberi” (P. Senge).

Gli strumenti che utilizziamo per la consulenza direzionale sono sia di carattere formativo che tecnico. Le risorse formative derivano da anni di esperienza in ambito aziendale affiancati da studi specifici relativi alle materie della complessità, del pensiero sistemico, dell’economia aziendale e degli strumenti di controllo di gestione. A queste competenze aggiungiamo l’approfondita conoscenza dei moderni mezzi informatici, che ci permette sia l’affiancamento alle aziende in materia di scelte tecnologiche dei sistemi informativi, sia la realizzazione di modelli statici e dinamici legati al controllo di gestione. Creiamo Dynamic Business Plans e strumenti per la rivitalizzazione dell’attività di previsione come il Dynamic Budget.
Questi strumenti si iscrivono tutti alla metodologia della System Dynamics, disciplina volta alla comprensione della dinamica dei sistemi complessi e al disegno di modelli rappresentativi di problemi di business. Lo scopo di tale modellazione è essenzialmente la simulazione del comportamento aziendale in ambiente cost-safe.
Questa metodologia implica l’elaborazione di scenari esemplificativi e variabili, atti allo studio approfondito dei meccanismi di funzionamento di un sistema complesso come quello aziendale, costruito tendendo conto specialmente del sistema decisionale. Ne deriva la cucitura, con mani esperte, di un vestito aziendale su misura, validato e perfezionato, capace di esprimere i comportamenti adattivi e dinamici delle organizzazioni  derivanti dalle sollecitazioni al cambiamento ipotizzate e inserite nei modelli.

I benefici dell’approccio proposto da Newlead sono numerosi e notevoli. Prima di tutto il percorso di sviluppo  qui delineato innesca un cambiamento indiretto nel modo di vedere e vivere l’azienda da parte dei suoi attori principali, imprenditori o manager che dir si voglia. La consapevolezza sistemica fornisce loro la possibilità di trovare soluzioni originali e creative alle questioni più difficili legate alla vita aziendale. I benefici diretti sono altrettanto importanti. È molto difficile prendere decisione quando non se ne conoscono le conseguenze: attraverso l’utilizzo di modelli dinamici all’avanguardia, si riesce a analizzare le conseguenze delle proprie decisioni senza rischiare nulla in termini di costi e investimenti. Il massimo vantaggio lo si ottiene durante al pianificazione strategica, perché tramite gli strumenti di System Dynamics si riescono a formulare in maniera collaborativa le strategie aziendali, a comunicarle e a gestirle nel migliore dei modi.
Newlead fornisce una serie di servizi per far acquisire ai propri clienti la migliore capacità strategica, organizzativa e operativa.

Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.